Archivi tag: attività

Gestione progetti e cantieri con LibrERP e Odoo

Dal colore della data di avvio o della data di fine dell’attività è subito evidente se è in ritardo:

  • in giallo le date di avvio non rispettate;
  • in rosso le date di fine non rispettate.

(questa immagine è relativa ad oggi 12 luglio 2016)

Attività-in-ritardo-nell-avvio

La stessa cosa è visibile anche nella vista elenco:

Attività-in-ritardo-nell-avvio-tree

Per creare un progetto, è bene avere dei template, come prevede già la versione base di Odoo.

E’ preferibile però avere dei template componibili per gestirli meglio, in pratica poter mettere insieme diversi modelli, senza dover creare un unico super-modello da cui poi si deve magari togliere un sacco di attività inutili.

Per questo è stata creata la funzionalità “Includi il progetto”, che permette di inserire le attività di un progetto (modello) all’interno di un altro progetto (creato o no da un altro modello).

Per farlo, basta entrare in un qualsiasi modello e dal menu a tendina in alto (visibile quando non in modifica) scegliere l’opzione “Includi il progetto”. Se viene tolta la spunta da “duplica” le attività verranno spostate e non copiate, svuotando il progetto corrente.

includi-il-progetto

Un gestore di attivitàA task managerUn gestionnaire de tâches

Capita di dover eseguire dei compiti, tipo chiamare una serie di ditte per chiedere o fornire delle informazioni, dovendo poi riportarne il risultato in un report, gestirne i successivi aggiornamenti, farne delle statistiche, ecc.

Più in generale, di gestire degli eventi, che in questo caso ho previsto di organizzare “per cliente” (o fornitore, o altro), ma che potrebbe benissimo essere organizzato per evento, nel caso sia più importante l’evento che chi viene chiamato (mi vengono in mente i call center, ad esempio).

Ho realizzato quindi un database di questo tipo:
– 2 tabelle, una con i contatti ed una con gli eventi:

– 1 formulario, con una tabella superiore con i contatti ed una inferiore con gli eventi.

Per facilitarne l’utilizzo, ho inserito delle macro collegate ai campi ricerca, che servono a:
– filtrare i contatti già chiamati oppure quelli chiamati;
– filtrare per nome i contatti.

N.b.: le due ricerche sono autonome, ma potrebbero anche essere collegate, se utile.

Sometimes you have to perform tasks, such as call several companies to ask for or provide information, then having to bring back the result in a report, manage future updates, create statistics, etc..

More generally, to manage the events, which in this case I planned to organize “for customer” (or supplier, or otherwise), but could well be organized by event, if the event is more important that those who are called (I think of call centers, for example).

I realized then a database like this:

– 2 tables, one with contacts and one with events:

– 1 form with a table with top and bottom contacts with the events.

For ease of use, I included the macro-related research fields, which serve to:

– Filter out those contacts already called or not called;

– Filter contacts by name.

Parfois, vous devez effectuer des tâches, telles que l’appel de plusieurs entreprises de demander ou de fournir des informations, puis d’avoir à ramener le résultat dans un rapport, de gérer les mises à jour futures, de créer des statistiques, etc.

Plus généralement, pour gérer les événements, qui dans ce cas, j’avais prévu d’organiser “pour le client» (ou le fournisseur, ou autre), mais pourrait bien être organisée par cas, si l’événement est plus important que ceux qui sont appelés (je pense que des centres d’appels, pour par exemple).

J’ai alors réalisé une base de données comme ceci:

– 2 tables, l’une avec les contacts et l’autre avec les événements:

– 1 formulaire avec une table avec des contacts de haut et en bas avec les événements.

Pour la facilité d’utilisation, J’ai ajouté des macros domaines de recherche connexes, qui sont:

– de filtrer les contacts déjà demandé ou

– filtre appelé les contacts par nom.

NB: Les deux études sont indépendantes, mais pourrait aussi être lié, lorsque cela est utile.